Studio

Luca Mereu Architecture è una realtà professionale consolidata che vanta ormai un’esperienza di oltre vent’anni nel campo dell’architettura e del design, in Italia e all’estero.

Ogni progetto dello studio parte dalla consapevolezza che gli spazi che occupiamo riflettano in qualche modo il nostro modo di essere, chi siamo. Compito dell’architetto è interpretare l’idea e la personalità del committente e modellare la forma più funzionale e creativa affinché quel pensiero trovi realizzazione.

L’obiettivo è perseguito mediante un metodo di lavoro che, attraverso una metodologia multidisciplinare, è in grado di evidenziare le criticità e i valori del sito. Questo approccio “sensibile” presuppone un processo che contempla un’accurata fase preliminare di indagine, ricerca ed esame dei dati del contesto.

Il risultato finale, pertanto, è reso possibile grazie alla collaborazione di figure professionali appartenenti a discipline diverse, convergenti nel team con flessibilità adeguata al grado di complessità del progetto.

Ispirazione

Il lavoro di Luca Mereu si nutre costantemente del profondo legame che ha con la sua terra. La Sardegna, regione intensa, ancora selvaggia, ancora autentica, lo spinge da sempre a indagare il tema del rapporto dell’uomo con la natura, a dialogare con le tradizioni, a confrontarsi con una storia antichissima.

Da un punto di vista estetico, tali prospettive si manifestano attraverso una costante devozione nei confronti della semplicità, delle forme quanto dei materiali.

Anche il Giappone, che l’architetto ha avuto modo di visitare e studiare in diversi ambiti, con la sua idea di bellezza pura e con i suoi valori, influenza particolarmente i progetti.

Per certi versi, è come se la cultura sarda e quella nipponica si confrontassero, di volta in volta, nel lavoro di Luca Mereu, dando vita a un’idea di architettura e di design assolutamente inedita.

Biografia

Luca Mereu nasce a Nuoro, dove frequenta le scuole fino al conseguimento del diploma di maturità classica. Con il programma AFS-Intercultura ha l’opportunità di trascorrere un anno scolastico in Giappone, presso la Kita High School di Utsunomiya.

Laureatosi in Architettura presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia (IUAV), intraprende il percorso di formazione professionale presso lo Studio Associato Regnault de la Mothe e presso Lombardi e Associati. Si trasferisce, in seguito, a New York City, dove collabora con Zaretsky Architects.

Rientrato in Italia, avvia la propria attività professionale, svolgendo incarichi diretti da parte di committenza pubblica e privata, e collaborando, al contempo, con Mattioli Associati prima e con MATE Engineering poi, a importanti progetti di architettura a livello nazionale.

Attualmente si occupa del coordinamento di interventi di nuova edificazione e di recupero, riuso e riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, anche di valore storico-monumentale, affiancando parallelamente un’attività di ricerca, su tematiche legate all’architettura contemporanea.

Progetti

Lanthia Resort

2007-2017

Lanthia +

2017-2021

House M

2011-2017

House P

2011-2017

House S

2012-2013

Pratzas de Janas

2010-2012

Via Quilici

2010-2014

Press

Lanthia Resort on GQ

Settembre 2017

Lanthia Resort on DNN

Gennaio 2018